Menù Chiudi

Delle ombre passano
Sopra la mia caverna,
Che non ha pareti come confini
Ma solo paure come burroni.
E si mescola la mia mente
Traccia linee casuali
Che disegnano solo
Ciò che l’io, solo, suppone.
Mentre tra i granelli di sabbia
Tra la schiuma e la spiaggia
C’è una vita arenata
Nelle onde del mare.

Lettura

0:00

Ti piace? Condividi su

Continua
Nunc
Esplora di più
Nunc