Diario D'Artista
19 Ottobre 2023

#073 La crisi dell'artista

iscrivitispotify
Traduzione
it
es
pt
en
fr
Diario D'artista
Diario D'artista
#073 La crisi dell'artista
Loading
/

Ieri ero in crisi nera, non sapevo se continuare a scrivere. Succede.

La mia crisi verteva sulla fattibilità economica della scrittura, sulla mia abilità, in un modo o nell'altro, di rendere questa arte un lavoro redditizio. Una sfida a dir poco colossale.

Ora recito, ho un lavoro fortunato, che ho conquistato negli anni, più di 20 di carriera. Invece nella scrittura sono agli inizi, sto facendo la gavetta, se così si può dire, e va bene così. Ma è evidente che da una parte (la recitazione) ho il successo, dall'altra, invece, faccio fatica e ancora non ho trovato il mio pubblico.

Piano piano sento che sta arrivando, che è qui dietro l'angolo, che ci stiamo per incontrare. Ma un libro non basta per dimostrare di saper scrivere, o di essere uno scrittore. Nemmeno il diario basta, devo scrivere altri libri.

"Devo."

Ecco che con questa parolina, l'hobby diventa professione, ecco che entra in gioco la disciplina, quella la volontà ferrea che ti obbliga a produrre a fare, a vendere. Ma l'arte in tutto questo dove finisce? Rischia di essere dimenticata?

É un discorso complesso e vecchio come il cucco, ho scritto tanti articoli a riguardo e non voglio ripetermi, ma la convivenza tra arte e impresa è davvero un ambito delicato, nel quale vi è una crisi ad ogni incrocio.

Il motivo per cui sto affrontando "l'Anello di Saturno" come una serie di cinque volumi è vario, ed è sia artistico che imprenditoriale. Da una parte, la mole di scrittura richiesta è enorme, almeno quattro volte la Divina Avventura, e il rischio che mi prendo è piuttosto alto: perché voglio scrivere tutta la serie prima di pubblicarla, in modo da avere una forte coerenza tra i volumi.

Ma se per caso il primo volume non piace? Avrò scritto altri quattro volumi "a vuoto" (sempre parlando del lato impresa della scrittura, naturalmente. Il processo di scrittura artistico non è messo in discussione).

Quindi, per abbassare un po' questo rischio d'impresa, se possiamo chiamarlo così, ho scelto un genere che sapevo potesse interessare anche gli altri, il "romance". Poi la serie, come vedrete, si svilupperà attraversando, da volume a volume, tanti altri generi, il drama, il thriller, il mystery e altri che non dirò per non rovinarvi la sorpresa.

E poi, oltre l'impresa - dietro l'impresa - nel cuore, c'è l'arte della scrittura.

Scrivere è un processo strano, è un misto di creatività pura, di strutturazione quasi architettonica, di immaginazione, ricerca e studio di altri scrittori. É bellissimo, arricchente, divertente. É un'arte alla quale ho dedicato migliaia di ore di lettura di manuali, manoscritti, consigli, studi.

Quindi oggi proverò ad alzarmi con una volontà rinnovata, con la consapevolezza che ho scelto di seguire una strada, quella della scrittura, che non è facile, e che soprattutto sembra essere tra le più difficili da far diventare economicamente viabili. Ma ci voglio provare. Se non ci riuscirò con l'Anello di Saturno, allora ci proverò con la prossima e la prossima ancora.

Non è certo venuto il momento di arrendersi. Però ecco... penso che l'età porti ad un "abbassamento" della soglia di resa. Più passano gli anni, più ci si arrende facilmente. Forse per paura, forse per stanchezza, chissà.

Quindi è fuori discussione fermarsi: questa è la mia ultima grande mossa - probabilmente - e me la voglio giocare fino in fondo.

Oggi voglio ringraziare questo diario. Queste strane pagine, nate un po' per caso, dentro le quali spazio nei miei pensieri, scavo e scopro dentro di me risposte che non conoscevo. É un processo che mi aiuta ad andare avanti, e allo stesso tempo, a raccontarmi a voi in un modo che mai avrei pensato possibile.

Che strana avventura, la vita.

Alla prossima pagina.

Rimaniamo in contatto. Ricevi ogni settimana il mio podcast nella tua casella di posta elettronica. É gratis 🎁
iscriviti
condividi questa pagina con chi potrebbe apprezzarla
Commenti dopo il banner
Luca e Anna, due adolescenti inquieti, si incontrano ad Anagni nell'estate del 1995. Lui, un parigino strappato alle sue radici; lei, una ribelle che fugge dalle tradizioni locali. Scopriranno una leggenda: chi troverà l'Anello di Saturno avrà il potere di cambiare il proprio destino.
Tocca e leggi la sinossi

L'Anello Di Saturno

Una saga romance fantasy, d'Amore e Destino.
ADS_Banner_Scopri_di_piu
Leggi gratis
0 0 voti
Voto
Iscriviti alla discussione
Notifica di
guest
35 Commentsi
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Emilia
Emilia
7 mesi fa

Ormai non puoi più tornare indietro,
Sei bravo devi andare avanti

Patrizia
Patrizia
7 mesi fa

Vai avanti Flavio, succede nel corso della vita di avere momenti difficili. Ti ascolto con piacere e sei un bravo attore e continuando ad ascoltare il tuo diario chissà forse anch'io riuscirò ritrovare la grinta perduta. Un abbraccio

Sara
Sara
7 mesi fa

Succede a tutti di avere dei momenti no, l'importante è non dimenticare mai il nostro obiettivo, dove vogliamo arrivare!
Bisogna essere determinati e non mollare mai.
Forza Flavio!
Alla prossima pagina. 😉

Yuko Luci OCHI
Yuko Luci OCHI
7 mesi fa

Oltre alla sua carriera di attore, leggere Diario d'Artista dimostra che è un abile creatore, produttore e scrittore.
Penso che sia un grande talento essere in grado di esprimere i propri pensieri e opinioni in modo eloquente, piuttosto che usare le battute di un'opera teatrale.
Inoltre, creare una storia richiede non solo talento, ma anche passione, energia e dedizione, quindi non è qualcosa che può fare chiunque.
Per me, che non ho quelle qualità, sei proprio come Flavio Da Vinci!
La letteratura giapponese ha un genere chiamato saggi, in cui scrittori e celebrità scrivono liberamente dei loro affari personali, diari di viaggio e pensieri, che vengono letti come articoli a puntate su riviste settimanali o mensili e successivamente pubblicati come libro.

Nell’era dei SNS, molte persone comuni possono facilmente inviare messaggi e
i generi si sono mescolati.
Ma il suo diario è la scrittura di un vero artista ed è intellettualmente stimolante. Grazie, Flavio!

Paola Orlando
Paola Orlando
7 mesi fa

Eh già... La vita è proprio una strana avventura... E tu anche nella scrittura metti tutta la tua anima e il tuo impegno al massimo... Penso che anche "l'Anello di Saturno" sarà un tuo capolavoro che arriverà nel cuore del tuo pubblico lettore.... 💪👏❤️😍✨

Maria Rosa
Maria Rosa
8 mesi fa

Quante persone vorrebbero essere come te,un uomo bello, aristocratico e di successo. Goditi quello che il buon Dio ti ha dato!!!

Olesia Liardo
Olesia Liardo
8 mesi fa

È vero....forse il tempo che passa ci rende più fragili e meno pazienti....ma se crediamo in un nostro progetto dobbiamo portarlo avanti....un credo che non deve essere interrotto dalle nostre paure.
Vai avanti caro Flavio e porta avanti il tuo progetto con la stessa determinazione dimostrata ad oggi.
Un abbraccio

Immacolata Marasco
Immacolata Marasco
8 mesi fa

Raccontarti a noi !!!!! È una bella cosa, non ti fermare. Continua con la tua arte in tutte le sue espressioni.

Copyright © 
2024
 Flavio Parenti. Tutti diritti riservati.
css.php
35
0
Clicca per commentarex