Diario D'Artista

13 Aprile 2023

#019 Perché ho scelto il self-publishing: i problemi con l'editoria tradizionale.

iscriviti gratis

Oggi desidero condividere con voi un argomento molto personale e controverso, che potrebbe sollevare dibattiti accesi soprattutto tra coloro che lavorano e prosperano nel mondo dell'editoria. Il tema che affronterò è il vero motivo per cui ho scelto di percorrere la strada del self-publishing.

Prima di tutto, cos'è il self publishing?

"Il self-publishing, o autopubblicazione, è un approccio alla pubblicazione di libri e altri contenuti in cui l'autore decide di pubblicare il proprio lavoro senza l'intervento di un editore tradizionale. In pratica, l'autore si assume la responsabilità di gestire l'intero processo di pubblicazione, dalla stesura del manoscritto fino alla promozione e alla distribuzione del libro."

Innanzitutto, tengo a sottolineare che non nutro alcun risentimento nei confronti di chi si dedica con passione alla scrittura, alla produzione e alla distribuzione di libri. L'editoria è un settore nobile e meraviglioso, e sarò sempre grato a tutte le collane (Adelphi e Astrolabio, parlo a voi!) che mi hanno permesso di arricchire il mio bagaglio culturale e di scoprire strumenti utili per la mia crescita personale. Pubblicare con un editore tradizionale può essere un'opzione affascinante e prestigiosa, soprattutto per chi non si sente portato per l'imprenditoria.

Tuttavia, ho notato che l'editoria italiana (e non solo) presenta alcune criticità che mi hanno spinto a optare per il self-publishing. Benché non abbia molta esperienza nel settore, ritengo che i seguenti problemi siano abbastanza gravi da aver influenzato la mia scelta.

Il primo problema riguarda la lentezza del processo editoriale. Da quando il manoscritto arriva sulle scrivanie degli editori alla sua pubblicazione possono trascorrere anni, il che rappresenta un ostacolo sia per il mio temperamento impaziente sia per il mio entusiasmo creativo. Gli artisti tendono a rinnegare i lavori precedenti e a voler promuovere solo le opere più recenti; un ritardo nella pubblicazione potrebbe quindi costringere un autore a promuovere un libro che non lo rappresenta più.

Il secondo problema concerne la libertà creativa. Un autore conosce a fondo la propria opera e desidera proteggerla come un figlio. Tuttavia, firmando con un editore tradizionale, l'autore rinuncia al controllo su aspetti cruciali come la copertina e la quarta di copertina. In caso di insuccesso, l'editore potrebbe decidere di abbandonare il progetto, mentre nel self-publishing l'autore ha la possibilità di cambiare strategia e di continuare a promuovere il proprio lavoro con determinazione.

Il terzo e più rilevante problema è di natura economica. Dopo aver dedicato almeno un anno e mezzo alla stesura del manoscritto, un autore che sceglie di pubblicare con un editore tradizionale riceverà un anticipo e dovrà attendere circa un anno per conoscere le vendite del proprio libro. La percentuale che gli spetta sul prezzo di copertina varia solitamente tra il 5 e il 10%, dopo aver coperto l'anticipo ricevuto. Inoltre, da quella somma, va decurtata la percentuale dell'agente che percepisce circa il 15/20% del guadagno dell'autore. A mio avviso, questa situazione è iniqua nei confronti dell'autore, che è la mente creativa dietro l'opera e che si è impegnato a lungo nella sua realizzazione.

E' facile scegliere il self publishing se si ha una certa fama e i soldi per investire in marketing, mi direte. E' vero, ma non è per questo che l'ho fatto. L'ho fatto perché sono convinto che questo percorso mi consenta di avere maggiore controllo sulla mia opera e di valorizzare al meglio il mio lavoro. Avrei potuto optare per un percorso più semplice e meno oneroso, ma il vero motivo che mi ha spinto verso il self-publishing è il rispetto che nutro per la figura dell'autore e la volontà di non accettare che siano considerati come l'ultimo anello nella catena dell'editoria. Gli autori sono il motore primigenio dell'intero settore.

Sono consapevole che il self-publishing comporta sfide e difficoltà, ma ritengo che offra agli autori l'opportunità di difendere con passione il proprio lavoro e di perseguire i propri obiettivi con determinazione. In futuro, pubblicherò un articolo che analizzerà in dettaglio i pro e i contro del self-publishing, per offrire un quadro più completo delle implicazioni di questa scelta.

Per ora, spero che questa mia "giustificazione" vi abbia offerto uno spaccato delle ragioni che mi hanno spinto a intraprendere la strada dell'autopubblicazione. Ogni autore ha le proprie motivazioni e priorità, e credo che sia fondamentale rispettare le scelte individuali in un settore così complesso e articolato come l'editoria. Il mio desiderio è che la mia esperienza possa essere d'ispirazione per altri autori e contribuisca a stimolare un dibattito costruttivo sul futuro dell'editoria e sul ruolo degli scrittori in questo panorama in continua evoluzione.

E poi... come dicono gli antichi: "Chi fa da sé, fa per tre"!

seguimi su spotifyLeggi altri articoli
Condividi
Commenti dopo il banner
Luca e Anna, due adolescenti inquieti, si incontrano ad Anagni nell'estate del 1995. Lui, un parigino strappato alle sue radici; lei, una ribelle che fugge dalle tradizioni locali. Il loro amore sboccia tra amicizie e tragedie familiari mentre una leggenda promette a chi troverà l'Anello di Saturno il potere di cambiare il proprio destino.
Leggi gratis
Tocca e leggi la quarta

L'Anello Di Saturno

Una saga d'amore narrata dal Destino.

ADS_Banner_Acquista
ricevi capitoli gratis
0 0 voti
Voto
Iscriviti alla discussione
Notifica di
guest
36 Commentsi
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Sofia
Sofia
11 mesi fa

Tutta la mia stima e ammirazione!!!!!!

Grazie grande anima

🙏🌹

Anna Maria Cocuzza
Anna Maria Cocuzza
1 anno fa

Tanti auguri di ogni bene carissimo Flavio mi ha fatto piacere ricevere tue notizie ascoltare la tua bellissima voce ed imparare cose nuove per me riguardanti l' argomento che tratti del: " Self-publishing" e son d' accordo con te che è meglio sbrigarsela da soli perché quando si ha un sogno nel cassetto si va spediti verso la sua realizzazione, se poi si riceve aiuto da altri bene e se no pazienza.
Prima che mi si rompesse il cellulare stavo leggendo con interesse i primi dei cinque capitoli di un libro che hai scritto e che hai promesso di inviarmi se avessi accettato di ricevere cosí lasciandoti il mio commento ho approfittato per metterti al corrente di aver ricevuto e letto due capitoli attendo con gioia gli altri tre che saranno sorprendenti come i primi due.
Condividerò con i miei amici il tuo lavoro davvero tanti complimenti Flavio per la tua carriera di attore e scrittore.
Grazie di ❤️ e fatti vivo ancora per adesso via mail devo ancora ripristinare fb.

P&P Self-publishing Assistant
P&P Self-publishing Assistant
1 anno fa

Salve,
condivido ogni singolo punto di questo suo articolo tanto esaustivo quanto illuminante.
Purtroppo, al giorno d'oggi, c'è ancora molta disinformazione sull'argomento. Non so quante volte mi sia stato chiesto cosa sia il self-publishing e, soprattutto, perché un autore dovrebbe preferirlo all'editoria tradizionale. Condividerò sicuramente il suo articolo come modello d'informazione.
I motivi che l'hanno spinta ad intraprendere questa strada sono gli stessi che hanno spinto me e i miei autori a buttarci nella difficile, ma assolutamente gratificante, via del self-publishing, quindi non si perda mai d'animo, sappia che non è da solo nel tragitto verso la vetta.
Le auguro ogni meglio per la sua storia e continui a difendere con passione il suo lavoro, ne vale assolutamente la pena!

Buona giornata e buon vento,
P&P Self-publishing Assistant

P&P Self-publishing Assistant
P&P Self-publishing Assistant
1 anno fa
Rispondi a  Flavio Parenti

Grazie per il lavoro di divulgazione che fa, non è da sottovalutare. Attendo con ansia il prossimo articolo allora.

Grazie e a presto!
P&P Self-publishing Assistant

Lorenza Lorella
Lorenza Lorella
1 anno fa

Ciao Flavio, mi hai anticipato la battuta "chi fa da sé, fa per tre" e lo stai facendo molto bene, è una tua creatura venuta fuori dopo due anni di lavoro con amore passione e dedizione e non avresti potuto affidarla a mani estranee come l'editoria con tutti i suoi percorsi articolati e con pochi vantaggi economici. È una sfida che stai affrontando e sono sicura che ne uscirai vittorioso. Ti auguro ogni bene ❤

Manuela Crisanti
Manuela Crisanti
1 anno fa

Condivido ogni parola ed è uno dei motivi per il quale l'ho fatto pure io con il mio libricino

Manuela Crisanti
Manuela Crisanti
1 anno fa
Rispondi a  Flavio Parenti

Si ma non si trova sulle piattaforme
È una favola che ho inventato tantissimi anni fa e che poi ho deciso di scrivere per poterla pubblicare illustrata da mio nipote che all'epoca aveva nove anni
Il ricavato è andato a favore di due associazioni che si occupano di difficoltà di apprendimento, sono un po' di parte 🤭

Sara
Sara
1 anno fa

Non pensavo che pubblicare un libro con l'editoria tradizionale fosse così complicato..😞
Alla fine hai fatto bene a scegliere il metodo che è più giusto per te.😉

Antoinette kali
Antoinette kali
1 anno fa

Condivido in toto il tuo pensiero. Tanta ammirazione per te . Grazie per tutto ciò che trasmetti. Sei una bellissima persona .

CINZIA
CINZIA
1 anno fa

Ciao, Flavio.
Son in pari con tutte le tue news-letter.
Grazie del tuo apporto!
Ne faremo tesoro.
A presto,
Cinzia Dello Spedale

Franca
Franca
1 anno fa

Non conoscevo i dettagli inerenti la pubblicazione di un libro. L'auto pubblicazione è senz'altro un' impresa coraggiosa, ma darà l'opportunità ai lettori di conoscere autori sconosciuti. Complimenti!

Letizia
Letizia
1 anno fa

I proverbi antichi non sbagliano mai. E tu hai degli ottimi motivi per affidarti al self-publishing. Certo la lentezza di certi processi non aiuta affatto e di scrittori bravissimi e profondamente delusi ce ne sono tanti. Io qualcuno lo conosco. Procedi per questa strada, io sono sicura che il tuo romanzo spaccherà in termini di successo e di vendite.❤️🎉
P. S. : Stai tranquillo che a Tancredi non diremo nulla!😂

Irma
Irma
1 anno fa

Condivido pienamente… Sono assolutamente d’accordo anche sul fatto che spesso si pubblicizza dopo un po’ di anni e spesso l’autore vive ormai situazioni nuove che non lo rispecchiano più… Trovare strategie nuove per valorizzare l’autore è fondamentale… Poi c’è anche il problema di Amazon che quando comincia a vendere il tuo libro Non ti dà neanche quella percentuale che ti spetta… Insomma secondo me per la mia piccola esperienza dove ho pubblicato un libro ma molto tecnico sul mio lavoro , penso che il sistema sia ormai antiquato.quello che è un po’ mi fa sorgere un dubbio e il fatto che ad esempio spesso chi pubblica e scrive Non riesce molto a sponsorizzarsi ad esempio quello che capita a me non sono una brava venditrice ma credo che come me ce ne sono molti altri perché spesso chi è un po’ intellettuale tendenzialmente non ne capisce molto di sponsorizzazione o pubblicizzazione.sarebbe interessante creare dei materiali utili per gli autori riguardo la pubblicizzazione
una rete che sia accessibile a tutti.

Irma
Irma
1 anno fa
Rispondi a  Flavio Parenti

Ottimo Flavio grazie! Mi sto accorgendo adesso dei commenti ancora non ho molta dimestichezza con il sito piano piano 😌

Giuliana Barsanti
Giuliana Barsanti
1 anno fa

Mi sento di condividere tutti i punti della tua scelta. Mi sembra che qualcosa del genere accada anche per i film, da parte della Distribuzione, ho letto lamentele di registi soprattutto per le date di uscita, un fattore non da poco.
Tu hai molti punti a tuo favore, tra cui l’esperienza imprenditoriale, sono convinta che tu abbia intrapreso la strada giusta. Mi piace anche la campagna pubblicitaria che hai promosso, compreso i 5 capitoli premio in audiolibro letti da te. Wow ! Continuerò a seguirti in questo percorso e in bocca al lupo per tutto.

CINZIA
CINZIA
1 anno fa

Ciao, Flavio.
Decisamente struggente. Dopo la poesia, la prosa.
Io sono traduttrice (per giunta letteraria) e mi piacerebbe aiutarti a tradurlo in inglese (qualora ne avessi bisogno).
Vorrei leggere la traduzione anche in francese, quando la farai (fine anno prossimo).
Non ti nascondo che è un mio sogno nel cassetto produrre un audio-libro un giorno, ma sono una 'no-nerd' e faccio a pugni con la tecnologia.
Ho ascoltato solo la prima parte (è struggente!), ma mi piace molto, hai un tono di voce attoriale che ti permetterà di proporti ora anche come doppiatore.
Farai anche passare all'editing le tue poesie? Why not?
Ad ogni modo, grazie per il tuo lavoro.
In fede,
Cinzia Dello Spedale
una fan da sempre (anche di Eleonora e dei suoi 'successi' musicali.) un bacio ad Elettra.

Giulia Esposito
Giulia Esposito
1 anno fa

Perfettamente d accordo chi fa da se da per tre
Complimenti Flavio per la tu decisione credo non sia facile fare tutto da solo però quando si ha un sogno bisogna fare il possibile per realizzarlo senza aspettare nessuno
Continuerò ad ascoltare i tuoi capitoli sono sempre molto interessanti
Al prossimo capitolo

Giusy Pero
Giusy Pero
1 anno fa

Intanto grazie per aver spiegato che cos'è il self publishing. Comprendo le motivazioni che ti hanno portato a questa scelta. Se provo a mettermi nei tuoi panni penso che ciò che mi darebbe più fastidio sarebbe sicuramente la lentezza del processo editoriale e il non poter controllare ogni aspetto creativo della propria opera. Faccio mio ogni giorno il proverbio “Chi fa da sé, fa per tre!", pertanto ritengo tu abbia fatto una scelta coraggiosa ma che porterà i suoi vantaggi.

Lucia Guarisco
Lucia Guarisco
1 anno fa

Sono convinta che hai fatto un ottima scelta pur con tutte le difficoltà che comporta.

Laura Aspromonte
Laura Aspromonte
1 anno fa

Notevole spiegazione su come scrivere e pubblicare un libro grazie Flavio

Paola Rispoli
Paola Rispoli
1 anno fa

Condivido le ragioni della tua scelta che ti mette al timone della tua impresa e che mette al primo posto la libertà dell ' autore. Con la stipula dei contratti si cede il relativo diritto di autore e di utilizzazione economica , in self mantieni il controllo dell ' opera in tutte le fasi di sviluppo. Da un punto di vista pratico chi ha già una esperienza imprenditoriale come la tua può gestire tutto lo sviluppo con il giusto e non trascurabile riconoscimento economico per l ' opera intellettuale

Luna
Luna
1 anno fa

Buongiorno, un altro aspetto positivo della tua scelta ( posso darti del tu ?) è la ricchezza interiore che ti porterai dentro sempre come esperienza. Io, personalmente, conosco una persona che lavora in questo ambito e di libri ne vede e legge di ogni tipo; inoltre, se può interessarti a Padova c' è la CLEUP che promuove e pubblica varie tipologie di libri. Ti auguro una buona giornata

Aurora Hutopila
Aurora Hutopila
1 anno fa

Buongiorno.Ma quanta ragione che ha.E la scelta migliore che ha fatto per la pubblicizzazione del suo libro.Mi piacerebbe che tutti l'editori tradizionali,leggessero suo pensiero di oggi.

Diario D'artista

Evviva l'arte!

ascolta

Diario D'artista

Come gestire il burnout

ascolta

Diario D'artista

Come amarsi

ascolta

Diario D'artista

Prosa e Poesia

ascolta

Diario D'artista

Esiste la sincronicità?

ascolta

Diario D'artista

L'Anello Di Saturno - Cap. 4

ascolta

Diario D'artista

L'Anello Di Saturno - Cap. 3

ascolta

Diario D'artista

L'Anello Di Saturno - Cap. 2

ascolta

Diario D'artista

L'Anello Di Saturno - Cap. 1

ascolta

Diario D'artista

#122 Finire, finire, finire!

ascolta

Diario D'artista

#121 La copertina dell'Anello Di Saturno

ascolta

Diario D'artista

#120 Trova il tuo maestro

ascolta

Diario D'artista

#119 La coerenza nell'arte

ascolta

Diario D'artista

#118 Come sviluppare la creatività?

ascolta

Diario D'artista

#117 I limiti della perfezione

ascolta

Diario D'artista

#116 L'uomo divino

ascolta

Diario D'artista

#115 L'intelligenza creativa

ascolta

Diario D'artista

#114 Arte Immortale

ascolta

Diario D'artista

#113 Il cantastorie digitale

ascolta

Diario D'artista

#112 Aiutami a scegliere

ascolta

Diario D'artista

#111 La ricetta di una buona storia

ascolta

Diario D'artista

#110 Il terapeuta dell'anima

ascolta

Diario D'artista

#109 La fine di una storia

ascolta

Diario D'artista

#108 Oltre l'estetica

ascolta

Diario D'artista

#107 Il coraggio della rinuncia

ascolta

Diario D'artista

#106 Il potere della memoria

ascolta

Diario D'artista

#105 Come credere in noi stessi

ascolta

Diario D'artista

#104 La fragilità dell'artista

ascolta

Diario D'artista

#103 La buona scrittura

ascolta

Diario D'artista

#102 Il talento della volontà

ascolta

Diario D'artista

#101 Una sorpresa per te

ascolta

Diario D'artista

#100 Un firmacopie disastroso

ascolta

Diario D'artista

#099 Dall'Idea al Libro

ascolta

Diario D'artista

#098 L'abito fa il monaco

ascolta

Diario D'artista

#097 Lavoro e Passione

ascolta

Diario D'artista

#096 Come essere felici

ascolta

Diario D'artista

#095 Svolte del 2024

ascolta

Diario D'artista

#094 Vivere Il Futuro

ascolta

Diario D'artista

#093 Tempo di cambiamenti

ascolta

Diario D'artista

#092 Magia del Natale

ascolta

Diario D'artista

#091 Cuori contro circuiti

ascolta

Diario D'artista

#090 I misteri dell'Anima

ascolta

Diario D'artista

#089 La Saga prende vita

ascolta

Diario D'artista

#088 Passi avanti da Scrittore

ascolta

Diario D'artista

#087 Trova la tua corda

ascolta

Diario D'artista

#086 Oltre i limiti

ascolta

Diario D'artista

#085 Sublimare le emozioni

ascolta

Diario D'artista

#084 Il mio percorso

ascolta

Diario D'artista

#083 Un futuro radioso

ascolta

Diario D'artista

#082 Una giornata particolare

ascolta

Diario D'artista

#081 L'inverno e le stagioni dell'anima

ascolta

Diario D'artista

#080 La guerra dentro di noi

ascolta

Diario D'artista

#079 Il Costo dei Desideri

ascolta

Diario D'artista

#078 La Perdita di Controllo

ascolta

Diario D'artista

#077 Voglio un luogo comune

ascolta

Diario D'artista

#076 Perdersi per trovarsi

ascolta

Diario D'artista

#075 Il Consenso degli altri

ascolta

Diario D'artista

#074 Il desiderio dei desideri

ascolta

Diario D'artista

#073 La crisi dell'artista

ascolta

Diario D'artista

#072 Un violento desiderio di rivalsa

ascolta

Diario D'artista

#071 Il freddo cuore delle macchine

ascolta

Diario D'artista

#070 Il Mio Lato Nerd

ascolta

Diario D'artista

#069 Il destino esiste?

ascolta

Diario D'artista

#068 Innovare, si o no?

ascolta

Diario D'artista

#067 Ho paura di invecchiare

ascolta

Diario D'artista

#066 Che cos'è il successo?

ascolta

Diario D'artista

#065 Siamo diamanti infranti, in cerca di unione

ascolta

Diario D'artista

#064 Scrivo, recito, vivo

ascolta

Diario D'artista

#063 Scrittura e Recitazione

ascolta

Diario D'artista

#062 Che cos'è l'originalità?

ascolta

Diario D'artista

#061 le Paure di un Attore di 44 Anni

ascolta

Diario D'artista

#060 "L'anello di Saturno" - Un'Avventura d'Amore, Destino e Tempo

ascolta

Diario D'artista

#059 Quanto conta la disciplina nell'arte?

ascolta

Diario D'artista

#058 Come rinunciai alla mia cittadinanza

ascolta

Diario D'artista

#057 La Mia Routine di Rigenerazione

ascolta

Diario D'artista

#056 - Può l'Arte Resistere al Tempo?

ascolta

Diario D'artista

#055 Quanto c'è di me in ciò che faccio?

ascolta

Diario D'artista

#054 Indipendenza Artistica

ascolta

Diario D'artista

#053 La Formula dei "Cinque Movimenti"

ascolta

Diario D'artista

#052 Il mio approccio al self-publishing

ascolta

Diario D'artista

#051 Infinite sfumature di grigio

ascolta

Diario D'artista

#050 Arte, Poesia e Soldi

ascolta

Diario D'artista

#049 Come Evitare il Blocco dello Scrittore

ascolta

Diario D'artista

#048 Il destino di un padre

ascolta

Diario D'artista

#047 Come ho Imparato a Rispettare Gli Altri

ascolta

Diario D'artista

#046 Interpretare "La Principessa sul Pisello"

ascolta

Diario D'artista

#045 L'arte Cura l'Anima

ascolta

Diario D'artista

#044 In viaggio verso il mio nuovo libro

ascolta

Diario D'artista

#043 Come Liberare la Tua Anima Creativa

ascolta

Diario D'artista

#042 Come gestire le critiche costruttive per migliorare la creatività?

ascolta

Diario D'artista

#041 Come la recitazione mi ha aiutato ad affrontare la timidezza

ascolta

Diario D'artista

#040 Chi Ruba i Tuoi Sogni

ascolta

Diario D'artista

#039 Il Segreto di Paperon De Paperoni

ascolta

Diario D'artista

#038 Come Affrontare il Vuoto Post-Creazione?

ascolta

Diario D'artista

#037 La gioia del fallimento

ascolta

Diario D'artista

#036 Segreti e Tecniche di un Attore

ascolta

Diario D'artista

#035 Il potere dell'Attribuzione

ascolta

Diario D'artista

#034 Come trasformare la propria vita in un'opera d'arte

ascolta

Diario D'artista

#033 Forma vs sostanza

ascolta

Diario D'artista

#032 La favola di Gianni

ascolta

Diario D'artista

#031 Chi sono?

ascolta

Diario D'artista

#030 Il Paradiso delle Signore

ascolta

Diario D'artista

#029 Hu-ga e il Paradiso Nascosto

ascolta

Diario D'artista

#028 La Nascita dell'Arte

ascolta

Diario D'artista

#027 Il futuro dell'arte nell'era degli algoritmi

ascolta

Diario D'artista

#026 La sindrome dell'impostore

ascolta

Diario D'artista

#025 Il mio percorso artistico

ascolta

Diario D'artista

#024 L'emozionante fase finale della creazione del mio libro

ascolta

Diario D'artista

#023 La magia della struttura narrativa

ascolta

Diario D'artista

#022 Pensare in due lingue

ascolta

Diario D'artista

#021 Come ho scelto la copertina del mio libro

ascolta

Diario D'artista

#020 Il potere del desiderio e della speranza: verità o illusione?

ascolta

Diario D'artista

#019 Perché ho scelto il self-publishing: i problemi con l'editoria tradizionale.

ascolta

Diario D'artista

#018 La bellezza delle idee: un viaggio oltre la forma

ascolta

Diario D'artista

#017 Il mio Editor: un incontro inaspettato sul set

ascolta

Diario D'artista

#016 L'importanza della scelta dei nomi dei personaggi: significati e simbolismi

ascolta

Diario D'artista

#015 Tra brutto e bello: l'arte dell'editing e il suo impatto sulla scrittura

ascolta

Diario D'artista

#014 Esplorando l'ignoto: l'avventura artistica tra creatività e ricerca

ascolta

Diario D'artista

#013 Amore, appartenenza e divinità

ascolta

Diario D'artista

#012 Come ho rovinato il finale di "I soliti sospetti" ad un amico

ascolta

Diario D'artista

#011 La vita è un palcoscenico

ascolta

Diario D'artista

#010 Uno, nessuno e centomila

ascolta

Diario D'artista

#009 La struttura della fantasia

ascolta

Diario D'artista

#008 La routine dell'artista

ascolta

Diario D'artista

#007 La mia playlist di scrittura

ascolta

Diario D'artista

#006 Come nasce l'ispirazione?

ascolta

Diario D'artista

#005 Come ho scoperto il mio romanzo

ascolta

Diario D'artista

#004 Il processo creativo

ascolta

Diario D'artista

#003 Scritture e Passioni

ascolta

Diario D'artista

#002 La perfezione: un viaggio verso l'anima

ascolta

Diario D'artista

#001 Il mio amore per la scrittura

ascolta
Copyright © 
2024
 Flavio Parenti. Tutti diritti riservati.
css.php
36
0
Clicca per commentarex