25 Gennaio 2024

Dall'Idea al Libro

Mi sono confrontato con la mia editrice, e ho deciso di accelerare la pubblicazione de "L'Anello di Saturno", la saga romantica ha preso vita e mi incendia l'immaginazione... Non vedo l'ora di condividerla con voi!
Diario D'artista
Diario D'artista
Dall'Idea al Libro
Loading
/

Ieri ho parlato con Aurora, la mia editrice e le ho esposto la saga dell'Anello di Saturno, provando, in pochi paragrafi a riassumere quello che sarà a tutti gli effetti un grosso libro da 1300/1500 pagine suddiviso in cinque volumi.

Potete immaginare quanto sia difficile riassumere questa mole di lavoro in poche parole. Per fortuna, usando la mia "tecnica della pizza" (quella in cui parto da un aneddoto, una piccola frase e poi la espando) mi basta dire l'aneddoto iniziale per dare più o meno un'idea della storia.

"Una magica storia d'amore, narrata dal Destino."

Sono molto impaziente di farvela leggere, e questa volta, se va tutto bene, dovrei riuscire anche a farne un audiolibro completo. Quindi, proprio come per la Divina Avventura, il primo capitolo del volume sarà offerto sul mio sito, sia in formato testuale che letto da me, e poi, come prima le versioni Ebook, Cartacea su Amazon e l'Audiolibro.

Ma c'è di più, Aurora è fortunatamente rimasta entusiasta del poco che le ho comunicato e insieme abbiamo deciso di accelerare i tempi di sviluppo e di pubblicazione della saga. Non posso ancora dirvi il motivo di tale accelerazione, ma vi prometto che ne varrà la pena. È una scelta che mi mette in difficoltà, perché significa che devo andare un po' più veloce del previsto, ma le occasioni non si devono perdere, e se serve rimboccarsi le maniche per riuscirci, sono il primo a farlo.

Peraltro, sono anche abbastanza avanti nella scrittura, ad oggi sono arrivato al 60% del quarto volume. Questo significa che il traguardo è vicino. Ma come dicevo alcune pagi ne del diario fa, la saga ha preso vita, e come un fuoco lasciato in mezzo alla steppa, incendia tutto quello che tocca. Scrivendo il quarto volume, mi rendo conto che dovrò tornare indietro di molte pagine a riaggiustare tante cose, perché è la storia che lo chiede. I personaggi diventano persone, più precise. I loro desideri sono chiari, i loro intenti e i loro modi di fare anche. Mi è ora evidente quanto la scrittura metta a fuoco le idee dello scrittore.

Sono uno che progetta ogni cosa, ogni dettaglio, ogni svolta. Eppure, mi ritrovo, inevitabilmente, con una storia che ad un certo punto mi impone di farla respirare come vuole lei. Quando succede, so che ho intrapreso la strada giusta.

Per ricapitolare, devo pubblicare il primo volume, ma io sono convinto di dover concludere il quinto volume, prima di farlo, perché voglio dare all'intera saga una coerenza interna forte. Ma come faccio a concludere addirittura il volume cinque in tempo? Soprattutto considerato che avrò anche da fare le seconde e terze stesure di ogni volume… poi c'é la società di videogiochi, e il diario d'artista, la mia vita… insomma, era una bella gatta da pelare.

Ho scelto quindi di scrivere il quarto volume, e poi di fare un trattamento molto particolareggiato del quinto. Ma non lo scriverò, non lo svilupperò, lo terrò al caldo, da curare con calma e amore. Quando ne avrò fatto un trattamento, tornerò al primo volume e lo infiocchetterò in modo perfetto, per la pubblicazione.

E quando il primo volume sarà pubblicato diventerò "legato" ad esso, egli diventerà il faro per la coerenza interna della saga. E non si torna indietro.

Sarà un'avventura, in tutti i sensi. Solo che questa volta non sarà "Divina", bensì "Romantica".

Alla prossima pagina.

Ricevi i prossimi articoli via mail 📩

Leggi. Viaggia.

Scopri un'avventura fantastica ed esistenziale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

41 commenti su “Dall'Idea al Libro”

  1. Per ricapitolare, devo pubblicare il primo volume, ma io sono convinto di dover concludere il quinto volume, prima di farlo, perché voglio dare all'intera saga una coerenza interna forte. Ma come faccio a concludere addirittura il volume cinque in tempo? Soprattutto considerato che avrò anche da fare le seconde e terze stesure di ogni volume… poi c'é la società di videogiochi, e il diario d'artista, la mia vita… insomma, era una bella gatta da pelare.
    Complimenti Flavio c’è la farai
    Io la vedo allo stesso modo Tuo
    Ciao a presto👍🏼✨✨👋

  2. Che meraviglia! L'Audio Libro, non posso credere di poter ascoltare storie in italiano con la sua bellissima voce!!!
    Molto tempo fa adoravo la recitazione di Gerard Philippe della versione francese del Piccolo Principe e ricordavo di averla ascoltata molte volte.

  3. Ciao Flavio🔮Conosco questa furia🔮furia di un toro bianco di maggio🔮determinato🔮deciso🔮creativo🔮generoso🔮ricco di idee🔮fantasia da olimpo🔮Oggi la voce della idea mi guida"MI SENTI?🔮SONO NELLE PAROLE🔮QUELLE PIÙ LUNGHE SONO LE MIE BRACCIA🔮CHE TI CIRCONDANO AD ARCOBALENO ROTONDO🔮ALLE ALTRE DA LA FORMA CHE TI DA PIÙ BENE🔮COME SE OGNI SENSO PRENDESSE UNA DIREZIONE🔮E SE TI METTI IN ASCOLTO SCOPRI CHE OGNUNA HA ESIGENZE DIVERSE🔮E COME LO SCORRERE DIRIGE ONDE🔮TU PUOI VERIFICARE 🔮QUALE STATO SENTI QUANDO IN TE ENTRANO🔮La mia intuizione riguarda il tuo ritornare indietro a modificare pagine scritte🔮come hai fatto nella DIVINA AVVENTURA🔮LE IDEE SONO FUAMMIFERI ACCESI CHE AVVOLGONO E CONTENGONO L'ESSENZA PRINCIPALE DELLA STORIA 🔮LE PAROLE DA SCEGLIERE E NON CAMBIARE HANNO VOCI PARTICOLARI🔮LE ALTRE SI POSSONO LASCIARE🔮NON AVERE FRETTA🔮POCHE PAROLE RIESCONO AD AVERE LO SPIRITO DELLE STELLE🔮METTITI IN ASCOLTO🔮È FANTASTICO RIPASSARE IL LIBRO🔮IL TUO VIVERE🔮LA VOCE VERA MANTIENE LA VIBRAZIONE🔮FANNO BERE AL LETTORE SCHIUMA DI MIELE🔮QUINTESSENZA🔮SCUSAMI🔮PERDONAMI🔮HO UBBIDITO AL VOLERE DELL'IDEA🔮Grazie Isa🔮

22 Febbraio 2024
Il coraggio della rinuncia

In tutti noi vive Icaro: dilemmi tra razionalità, desiderio e scelte che ci definiscono attraverso rinunce coraggiose.

19 Febbraio 2024
Il potere della memoria

La memoria, uno scrigno segreto che incanta e sfugge, plasmando identità e arte, meravigliosamente misterioso

15 Febbraio 2024
Come credere in noi stessi

Come credere in noi stessi? Circondandosi di chi crede in noi, apprendendo dai maestri, curando corpo e mente e selezionando con cura ciò che nutre l'immaginario. Sono alcune delle chiavi essenziali.

12 Febbraio 2024
La fragilità dell'artista

In questo universo di dubbi, oggi mi sento fragile, temo la conclusione della mia saga e cerco un equilibrio tra volontà e destino, chiedendomi se lotto contro mulini a vento.

8 Febbraio 2024
La buona scrittura

Riflettendo sulla revisione della mia saga, capisco che separare scrittura da editing e uccidere i propri pezzi "preferiti" sono passi cruciali per migliorare.

5 Febbraio 2024
Il talento della volontà

Dubitare del proprio talento è normale, ma scoprire che la volontà aiuta a superare le incertezze mi conforta.

1 Febbraio 2024
Una sorpresa per te

Discuto dei limiti della densità della mia prosa, del mio amore per la poesia sintetica, di come voglio riuscire ad unire i due aspetti. E poi... una piccola sorpresa 🎁

29 Gennaio 2024
Un firmacopie disastroso

In questo racconto divertente, condivido la mia esperienza deludente durante un firmacopie senza adeguata accoglienza, riflettendo sull'importanza del rispetto.

Copyright © 
2024
 Flavio Parenti. Tutti diritti riservati.
css.php